0 5 minuti 1 anno

Nel ventunesimo secolo avere cura dei propri dati è di fondamentale importanza. Tutte le aziende al giorno d’oggi basano la propria intera attività sull’utilizzo dei dati raccolti durante il lavoro di tutti i giorni. Con cloud backup si intende il salvataggio e l’archiviazione dei propri dati online così da essere sicuri che non possano essere persi e poterli usare in qualsiasi momento. Quali sono tutti i vantaggi di affidarsi ad aziende che offrono questo servizio di cloud backup ai propri utenti?

I benefici del backup as a service

Grazie a questa tecnologia si può copiare in totale sicurezza i propri dati su dei server online in modo tale da non poterli mai più perdere. Solitamente una volta si faceva affidamento a hard disk fisici che si conservavano all’interno della propria azienda, tuttavia questa tecnica può incontrare molti problemi, come ad esempio l’usura, il rischio di perdere il disco, la rottura e altri inconvenienti che potevano vanificare i tentativi di proteggere i propri dati. Tutte queste problematiche non si hanno quando si sceglie di passare al backup in cloud, grazie al salvataggio delle informazioni su piattaforme online non si incorrerà in nessuno dei rischi visti prima riguardo all’utilizzo degli hard disk fisici.

Le aziende garantiscono misure di sicurezza, salvando su più server in modo tale che se anche ci fosse qualche malfunzionamento, un nuovo server andrebbe online per permettere di salvare e consultare i nostri file senza mai perderne alcuno. Un altro problema in cui prima si poteva incorrere è la necessità dell’acquisto di nuovi dispositivi di archiviazione, rischiando di perdere dati nel mentre che si aspettava la messa in utilizzo degli hard disk acquistati. Grazie alla flessibilità dei servizi online la necessità di ampliare il proprio spazio di archiviazione avviene senza problemi, con un veloce cambio tariffario.

Tra i tanti vantaggi del cloud backup è quello di poter accedere ai propri file da remoto in totale comodità. Se prima si doveva andare necessariamente in azienda o stampare una moltitudine di fogli, ora vi si potrà accedere con semplicità da remoto, andando ad agevolare tanti lavoratori che non si possono recare in azienda per i tanti problemi che la vita di ogni giorno pone davanti. Tutto il processo di archiviazione avviene nella totale sicurezza, le aziende che forniscono servizi di cloud backup hanno politiche stringenti per far sì che i propri dati siano al sicuro da qualsiasi tentativo di furto, manomissione, etc.

Le operazioni per consentire il salvataggio dei dati online sono gestite da programmi di semplice utilizzo che non richiedono particolari competenze: gli utenti saranno in grado sin dal primo momento di poter salvare tutti i file online senza il minimo problema.

Si potrebbe pensare che l’utilizzo di questi programmi possano andare a rallentare i computer e la navigazione in internet. Non è così, dopo il primo salvataggio, verranno archiviati solamente i file nuovi e quelli modificati, andando ad alleggerire le operazioni senza andare ad influire negativamente sulle prestazioni. Un servizio online affidabile ha ovviamente un customer service efficiente e sempre disponibile così che ogni azienda abbia la possibilità di risolvere eventuali problemi il più velocemente possibile senza andare a rallentare le performance.

Il passaggio al cloud: uno step necessario per la sicurezza.

Dopo aver valutato attentamente tutti i pro e i contro di questa tecnologia il prossimo passo è quindi scegliere la giusta azienda per i propri bisogni. Nel mentre che si legge questo articolo, sempre più attività decidono di passare al cloud: rimanere aggiornati e seguire le correnti di digitalizzazione e le opportunità che riservano ai propri utenti è di vitale importanza in questo momento.

Non bisogna mai dimenticare che la perdita dei propri dati e il rischio economico derivato potrebbero causare non pochi problemi: sapersi tutelare e poter affrontare con tranquillità il lavoro svolto sino ad oggi senza rischio di perderlo è fondamentale per ognuno di noi.